La Bella e la Bestia

2017, Fantastico

La Bella e la Bestia: Condon svela perché Emma Watson era la scelta perfetta

Il regista della versione live action del classico dell'animazione ha raccontato i motivi per cui ha considerato l'attrice l'interprete giusta per Belle.

Emma Watson sul red carpet degli Oscar 2014

Bill Condon ha svelato perché considera Emma Watson la perfetta inteprete per la versione live action del film animato La bella e la bestia.
Il regista ha infatti ricordato: "E' stata davvero la prima eroina moderna della Disney, una principessa Disney che non vuole essere una principessa, che non si preoccupa di trovare il proprio principe, qualcuno che prova più interesse per i libri e per la scoperta del mondo, capendo chi è veramente piuttosto che trovare qualcuno che la sposi".

L'attrice, che ha debuttato al cinema con il ruolo di Hermione nei film di Harry Potter, si adatta molto bene a queste caratteristiche, essendo stata una studentessa modello e avendo nel corso degli anni dimostrato il proprio impegno per cause importanti: "Penso che, tra le attrici della sua generazione, sia quella che sia più legata alle questioni relative ai problemi delle donne. La sua attività con le Nazioni Unite, e non solo, è diventata la sua missione di vita".

Bill Condon ha proseguito: "Mi ricordo di averle scritto un appunto in cui parlavo di come le scelte compiute dagli attori nelle loro carriere diventino parte delle loro autobiografie. Questo film sembrava fosse particolarmente adatto alla sua vita e speravo che fosse interessata. Si è scoperto che provava interesse al progetto da anni".

La Bella e la Bestia, con protagonista accanto a Emma l'attore Dan Stevens, arriverà sugli schermi americani il 17 marzo 2017.

La Bella e la Bestia: Condon svela perché Emma...
La bella e la bestia, la bambola di Emma Watson non è somigliante e il web si scatena
La bella e la bestia: la voce di Emma Watson nel promo dei Golden Globes
Privacy Policy