Kill Bill: Volume 1

2003, Azione

Kill Bill 3 si farà: parola di Tarantino

Il regista rivela in anteprima alla televisione italiana la sua intenzione di dirigere Kill Bill 3. Ovviamente Uma Thurman tornerà a indossare la tuta gialla della Sposa.

Mentre ormai mancano solo poche ore all'arrivo dell'atteso Bastardi senza gloria nelle sale italiane, un Quentin Tarantino divertente e divertito si lascia intervistare da Serena Dandini nella prima puntata della nuova stagione di Parla con me sbottonandosi sui suoi prossimi progetti registici. Dopo aver ampiamente commentato la lavorazione di Bastardi senza gloria, svelando alcuni segreti legati al particolarissimo rapporto che si crea con gli attori sui suoi set, Tarantino ha parlato del futuro negando fermamente la possibilità di un sequel di Pulp Fiction. In forse il prequel di Bastardi senza gloria di cui si era già parlato nei mesi scorsi. Gli spunti non mancherebbero di sicuro, ma Tarantino non si è sbilanciato sull'argomento lasciandosi scappare solo un "maybe" possibilista.

La notizia bomba riguarda, però, la saga di Kill Bill. Il regista ha, infatti, annunciato con grande entusiasmo la messa in cantiere di un terzo capitolo delle avventure della Sposa, e tra le righe sembra confermato anche il ritorno di Uma Thurman nei panni di Beatrix. La Sposa tornerà a combattere, ma non prima del 2014, visto che Tarantino vuole lasciar passare dieci anni prima di rimettere mano alla vicenda, soprattutto per dare il tempo alla bella Uma/Beatrix di godersi la figlia ritrovata e riposarsi dalle fatiche affrontate. Non dimentichiamoci, però, che presto o tardi la Sposa dovrà saldare il conto aperto con Nikki, figlia di Vernita Green, che si farà viva per vendicare la morte della madre. E noi saremo lì, pronti ad assistere al duello finale.

Kill Bill 3 si farà: parola di Tarantino
Privacy Policy