Julianne Moore e Ken Watanabe ostaggi nel dramma "Bel Canto"

Nell'adattamento del libro di Ann Pratchett ci sarà anche l'attore Demian Bichir.

Angelica Vianello

Julianne Moore, Ken Watanabe e Demián Bichir reciteranno in Bel Canto, nuovo film di Paul Weitz frutto dell'adattamento del romanzo di Ann Pratchett pubblicato nel 2001 e diventanto un besteller internazionale.

La storia, adattata da Anthony Weintraub, ha come protagonista Roxanne Coss (Moore), una soprano americana di fama internazionale che viene invitata a cantare per la festa privata di un ricco industriale giapponese (Watanabe) in uno stato del Sud America in cui vige una dittatura militare. Nel momento in cui tutti gli ospiti sono riuniti per l'evento, la residenza viene invasa da un gruppo di guerriglieri che ne prendono controllo sotto la guida del Generale Benjamin (Bichir), e chiedono il rilascio dei loro compagni tenuti prigionieri. Il confronto dura un mese, in cui ostaggi e carcerieri superano le loro differenze e scoprono la stessa umanità condivisa di fronte all'imminente disastro.

Con la sua partecipazione a Bel Canto, Julianne Moore torna a collaborare con Paul Weitz per il quale ha recitato in Grandma. Questa estate abbiamo visto l'attrice ne Il piano di Maggie

Julianne Moore e Ken Watanabe ostaggi nel dramma...
Robert De Niro e Julianne Moore in una nuova serie di David O. Russell
Ken Watanabe rivela di essere stato operato a causa di un cancro
Privacy Policy