Red

2010, Azione

John Malkovich: sì a Red e Spider-Man 4

La magnetica star è entrata a far parte del cast del fumettistico Red, diretto da Robert Schwentke, in attesa di iniziare la lavorazione di Spider-Man 4 dove vestirà i panni del villain Vulture.

Nuovi progetti in vista per John Malkovich. Il carismatico attore è stato appena ingaggiato dalla Summit per rimpiazzare John C. Reilly nella versione cinematografica del fumetto Red, pubblicato dalla WildStorm/DC Comics. Malkovich affiancherà i colleghi Bruce Willis, Morgan Freeman, Helen Mirren, Mary-Louise Parker, Julian McMahon, Ernest Borgnine, Richard Dreyfuss, Brian Cox e James Remar. A dirigere Red, scritto da Erich e Jon Hoeber, sarà il regista Robert Schwentke.

Protagonista della storia è l'ex agente segreto della CIA Frank Moses che, dopo essersi ritirato dal lavoro, conduce un'esistenza tranquilla. Questo fino al giorno in cui uno spietato assassino prova a eliminarlo. Ora che la sua identità segreta è nota e la donna che ama è in pericolo, Frank deve riunire la sua vecchia squadra per capire chi lo sta minacciando ed eliminarlo. Le riprese di Red prenderanno il via a Toronto e in Louisiana questo mese. Il film uscirà nei cinema alla fine dell'autunno.

Con un avvio così anticipato, questa pellicola non andrà a interferire con la partecipazione di Malkovich al superomistico Spider-Man 4. E' stato lo stesso attore, ospite ieri al programma sportivo Quelli che il calcio, a confermare la sua presenza nel film diretto da Sam Raimi nei panni del villain Vulture, l'Avvoltoio. Il magnetico Malkovich sarebbe, al momento, in attesa di ricevere lo script definitivo e di conoscere la data di avvio delle riprese, dopo il tanto discusso ritardo che potrebbe addirittura far slittare la release prevista.

John Malkovich: sì a Red e Spider-Man 4
Privacy Policy