Red 2

2013, Azione

RED con Bruce Willis e Morgan Freeman sarà presto una serie tv

La NBC sta sviluppando una serie tv tratta dai film RED e RED 2.

Angelica Vianello

Presto vedremo anche in tv un gruppo di Pensionati Estremamente Pericolosi (Retired Extremely Dangerous) che dovranno conciliare il loro turbolento ed avventuroso passato professionale con le gioie di una serena pensione.

La NBC sta infatti sviluppando una serie tv tratta dalla brilante commedia d'azione Red del 2010 (ed il sequel Red 2 del 2013), che vedeva protagonisti Bruce Willis, Mary-Louise Parker, Helen Mirren, John Malkovich e Morgan Freeman in un divertentissimo intreccio di complotti, esplosioni, amore e pensionamento.

La serie avrà puntate da 60 minuti, e verrà basata sugli script di Jon Hoeber ed Erich Hoeber, mentre Lorenzo di Bonaventura e Mark Vahradian ne saranno produttori per Lionsgate TV e Di Bonaventura Pictures Television.

Red 2: Bruce Willis e Mary-Louise Parker incatenati in una scena dell'action

I film a loro volta erano ispirati alla breve serie di fumetti omonima creata da Warren Ellis e Cully Hammer, pubblicata dalla Imprint (parte dell'impero DC Comics), incentrata su un gruppo di pensionati altamente pericolosi che tornano in azione dopo che la CIA invia assassini contro uno di loro.

Red 2: Bruce Willis, John Malkovich e Mary-Louise Parker in azione

La serie tv sarà scritta sempre dai fratelli Hoeber e manterrà lo stessa storyline di base, abientata però in un mondo più autentico, dove l'attenzione convergerà sullo sforzo di questi personaggi di sopravvivere alla vita di normali cittadini mentre devono al contempo combattere per e contro la stessa organizzazione che li ha estromessi. Ci si aspetta lo stesso humour nero che ha reso tanto godibili i film.

RED con Bruce Willis e Morgan Freeman sarà presto...
Helen Mirren vuole recitare in Fast & Furious 8!
Privacy Policy