Interstellar

2014, Fantascienza

I trailer della settimana: Una notte al museo 3 e Tusk

Dal Comic-Con arrivano anche i trailer di Interstellar, il terzo capitolo dello Hobbit e il bizzarro horror Tusk. E poi ancora, tra i trailer più interessanti della settimana, Una Notte al museo 3 e il ritorno de I Mercenari.

Come ogni anno il Comic-Con ha dato i suoi frutti. Questo vuol dire che, oltre ai panel dei progetti più attesi della prossima stagione, la manifestazione di San Diego si è lasciata dietro una scia di trailer imperdibile. Tra tutti spicca sicuramente Interstellar, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi (qui potete vedere il trailer). In breve si tratta dell'atteso ritorno di Christopher Nolan, questa volta accompagnato sul set da Anne Hathaway e Matthew McConaughey. Il regista ha fatto, insieme all'attore, un'apparizione a sorpresa proprio al Comic-Con lanciando il sito ufficiale del film volto a creare suggestione e aspettative. La pellicola sarà nelle sale dal 7 novembre.

Interstellar: il protagonista Matthew McConaughey in una scena del film

Altrettanto atteso, se non di più, è il terzo e conclusivo capitolo di Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate . Peter Jackson torna a raccontare l'epilogo di un'avventura che ha dato inizio all'epica de Il Signore degli anelli presentando il teaser trailer in cui Bilbo, Gandalf, Thorin Oakenshield e tutta la compagnia dei nani si troveranno a dover prendere una decisione fondamentale: mettere da parte i propri egoismi e combattere per la salvezza del gruppo o cedere al desiderio di potere personale? In attesa del film, al cinema dal 17 gennaio, sicuramente potrete favi un'idea di ciò che accadrà guardando queste immagini.

Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate - Ian McKellen e Luke Evan in una concitata sequenza

Assente dal Comic-Con, invece, è stato Into the Woods, nuova fairy tale trasformata in musical da un esperto come Rob Marshall. Nel trailer, oltre ad un invito a fare molta attenzione a ciò che si desidera, ci viene concesso un primo sguardo al look di un cast eccezionale formato dalla strega Meryl Streep, James Corden, Chris Pine, Emily Blunt e Anna Kendrick. Mentre ancora avvolto nel mistero rimane il "lupo" Johnny Depp (a questo link potete guardare il teaser)

Prima di guardare nel dettaglio altri trailer che hanno caratterizzato questa settimana fuori e dentro il Comic-Con, vi ricordiamo l'ultimo e più esteso video dedicato a Birdman (o Le imprevedibili virtù dell'ignoranza) di Alejandro González Iñárritu, che aprirà la prossima Mostra di Venezia.

I mercenari 3 - The Expendables

Dopo aver "invaso" la Croisette durante l'ultimo festival di Cannes con tanto di carri armati e una certa allegra strafottenza da eroi dell'action movie anni Ottanta, il gruppo de I mercenari 3 - The Expendables sta per arrivare nelle sale americane, mentre per l'Italia dovremo aspettare ancora fino a settembre. In questa terza avventura tutta la squadra al completo dovrà affrontare Conrad Stonebanks, una vecchia conoscenza. Però ben presto si rendono conto che per sconfiggerlo hanno bisogno di nuovi alleati che siano più giovani e, soprattutto tecnologici. Come si può capire dalle prime immagini, non mancheranno gli ingredienti che hanno caratterizzato i primi due film, come azione, sparatoria e tanta ironia. Perché in questo caso lo scopo di Sylvester Stallone, Mel Gibson, Dolph Lundgren, Arnold Schwarzenegger, Harrison Ford e Antonio Banderas è di prendersi un po' in giro. Il film è diretto da Patrick Hughes e distribuito da Universal Pictures.

Una notte al Museo 3 - Il segreto del Faraone

Siamo onesti, da quando Ben Stiller ha ottenuto il suo impiego come guardiano notturno presso il Museo di Scienze Naturali a New York non abbiamo più guardato le sue sale con lo stesso sguardo. Sicuramente non l'ho fatto io, aspettandomi, da un momento all'altro, di vedere indiani, cowboy e spaventosi animali preistorici prendere vita da un momento all'altro. Insomma questo può essere l'effetto fantastico del cinema in grado di creare suggestioni. Questa volta per Una notte al museo 3 - Il segreto del faraone, diretto ancora una volta da Shaw Levy, gran parte della squadra, tra cui Owen Wilson e Robin Williams, prenderanno il volo niente meno che verso l'Inghilterra e il British Museum di Londra per salvare la magia prima che sia perduta per sempre.

Altrimenti come potrebbe mai la new entry Sir Lancillotto, interpretato dall'inglese Dan Stevens, stringere la mano al Presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt? Nel cast anche Rebel Wilson, nei panni di una stralunata collega inglese di Stiller, e il faraone egizio Ben Kingsley. Il film uscirà nelle sale molto probabilmente in inverno e la 20th Century Fox ha già annunciato che si tratta dell'ultimo capitolo di questa fortunata saga.

Eliza Graves

Sono arrivate anche le prime immagini del thriller psicologico Eliza Graves diretto da Brad Anderson e liberamente ispirato al romanzo di Edgar Allan Poe, Il sistema del dr. Catrame e del prof. Piuma. Nel romanzo, pubblicato nel 1845 su di una rivista di Philadelphia, l'autore parla in prima persona della sua visita ad un manicomio durante un suo viaggio in Francia. Il colpo di scena, però, avviene quando il visitatore si rende conto che il dottore altri non è che l'ex direttore che, diventato pazzo anche lui, ha ripreso il suo ruolo originario attraverso una sommossa. Lo circondano, naturalmente, tutti personaggi bizzarri e inquietanti caratterizzati da una follia di massa. Il film vanta un cast d'eccezione tra cui due colonne della recitazione come Michael Caine e Ben Kingsley ed il più giovane Jim Sturgess. Tutti, poi, avranno il compito di affiancare la protagonista Kate Beckinsale.

Tusk

E chiudiamo come abbiamo iniziato, ossia con Tusk, trailer di un film presentato proprio al Comic-Con. Si tratta del bizzarro horror/fantasy diretto da Kevin Smith che andrà a comporre il primo capitolo della trilogia chiamata The True North Trilogy, ambientata tutta in Canada. Nel trailer, infatti, vediamo Justin Long nei panni di un giornalista alla ricerca di storie e personaggi particolari. Per questo motivo varca i confini americani ed incontra un vecchio marinaio, ormai sulla sedia a rotelle, che gli promette racconti incredibili. In realtà si tratta solo di un pazzo ossessionato dai trichechi e dal ricordo di un fantomatico salvataggio da parte di questi. In attesa che il film esca sul grande schermo, il regista ha già annunciato i prossimi due titoli che promettono ironia. Si tratterebbe di Yoga Hosers, ambientato nel mondo delle fanatiche dello yoga, e Moose Jaws, una specie de Lo squalo canadese ma realizzato niente meno che con gli alci.

Per una panoramica completa su tutti i trailer usciti negli ultimi giorni, vi segnaliamo questo link.

I trailer della settimana: Una notte al museo 3 e...
Privacy Policy