Into the Woods

2014, Fantastico

I trailer della settimana: Into The Woods e Big Eyes

Dal mondo dell'animazione arrivano i Minions, mentre The Gambler ci porta nelle atmosfere di un thriller su cui puntare tutto.

Mentre il pubblico in sala abbraccia filosofia interstellare di Nolan, sul web arrivano nuovi trailer che offrono un assaggio della stagione pre natalizia. E questo non poteva che portare ad un musical firmato Rob Marshall che, dopo il successo ottenuto con Chicago e l'esperienza di Nine, torna al genere portando sul grande schermo Into the Woods con Johnny Depp, Meryl Streep, Chris Pine, Emily Blunt e Anna Kendrick. Si tratta dell'adattamento cinematografico del musical di Stephen Sondheim, a sua volta ispirato a fiabe storiche come Cenerentola, Cappuccetto Rosso e Rapuntzel per concludere con Jack e la pianta di fagioli. E se siete curiosi di sapere e vedere di più a questo link trovate la nostra news con tanto di immagini.

Gli altri video della settimana continuano ad esplorare il mondo della fantasia e, in modo particolare, quello dell'animazione. In particolare segnaliamo l'arrivo dei pinguini più avventurosi del Madagascar che, dopo tre film corali, sembrano aver meritato un ruolo da assoluti protagonisti nell'ultima fatica targata DreamWorks. Il titolo di questa animazione, naturalmente, è proprio I pinguini di Madagascar e porta la firma di Eric Darnell e Simon J. Smith. Segue a ruota anche l'atteso Big Eyes di Tim Burton con il primo trailer in italiano e, tornando a parlare di sequel di animazione anche i Minions, che lasciano momentaneamente il mondo di Cattivissimo me per diventare protagonisti assoluti. Atmosfere diverse, invece, caratterizzano The Gambler, un thriller con Mark Wahlberg e John Goodman.

I pinguini di Madagascar

Sono delle creature tenere ed elegantissime con il loro frac "naturale". Alcuni di loro, però, hanno anche scoperto di avere una natura avventurosa capace di dare vita ad una vera e propria squadra di spie che vengono dal freddo. Chi sono? Facile, i quattro pinguini di Madagascar che dal 27 novembre si preparano a riconquistare i cuori dei loro estimatori. Già in altre occasioni abbiamo par lato di loro, ma questa volta vogliamo presentare i primi quattro minuti del film, in cui viene chiaramente mostrata la genesi del quartetto "carino e coccoloso" ma con coraggio e sprezzo del pericolo. Così, se li avete amati fin da Madagascar non potete perdervi questo omaggio del DreamWorks a Skipper, Kowalski, Rico e Soldato, reclutati da Classified e dalla squadra "Vento del Nord" per sventare i piani del malvagio dottor Octavius Brine e salvare il mondo. E non dimenticate di "dare l'uno". Guardare per capire.

Minions

Sono piccoli, gialli, si esprimono con un misterioso linguaggio ma hanno già conquistato l'attenzione del web con un trailer dedicato a loro. Il fatto è che gli aiutanti di Cattivissimo Me, pur arrivando nelle sale americane nell'estate del 2015, hanno già sollevato entusiasmi tra gli amanti della saga creata da Chris Melandri. In questo caso si ricostruisce la vicenda evolutiva dei microorganismi unicellulari partendo dalla preistoria dei dinosauri per poi passare agli egiziani, Gengis Khan, Dracula e Napoleone. Fine ultimo di questa evoluzione è ricercare un padrone malvagio cui ubbidire ciecamente. Tra le voci coinvolte nel progetto quelle di Michael Keaton, Jon Hamm,Steve Coogan e Sandra Bullock, nei panni animati della perfida Scarlet Overkill. Per vedere in Italia i Minions, però, dovremo aspettare il 27 agosto 2015.

Big Eyes

Tim Burton sta per tornare al cinema e noi no stiamo più nella pelle. Per sostenere l'attesa, visto che il film non sarà nelle nostre sale prima del 1 gennaio distribuito da Lucky Red, ci dobbiamo accontentare del trailer italiano distribuito proprio in questi giorni. La storia è una ricostruzione biografica della vita della pittrice Margaret Keane, cui si devono dipinti raffiguranti bambini con grandissimi occhi da cerbiatto, che divennero un fenomeno negli Stati Uniti per un intero decennio dal 1960 al 1970. Peccato, però, che a prendersi il merito di queste creazioni fu il marito Walter, che, appropriandosi del talento della moglie, ha conquistato una fama internazionale. I due, naturalmente, divorziarono dando vita ad un duello legale in cui vennero svelati molti segreti pur di ristabilire la "maternità" delle opere. A portare sullo schermo questa coppia divisa dall'arte sono Amy Adams e Christoph Waltz.

The Gambler

Netto cambio di atmosfere per questo remake del film 40.000 dollari per non morire per non morire scritto nel 1974 da James Toback ed interpretato da James Caan. Questa volta, però, dietro la macchina da presa c'è Rupert Wyatt pronto a dirigere il "giocatore d'azzardo" Mark Wahlberg in compagnia di Jessica Lange e John Goodman. La Paramount, dopo il teaser senza censure, ha messo a disposizione anche il trailer in italiano in cui vengono mostrati tutti i pericoli cui si sottopone il professore d'inglese e giocatore Jim Bennett, costretto a prendere in prestito dei soldi da un gangster pur di partecipare ad una scommessa. Il problema è che la garanzia alla base del prestito è la sua stessa vita. Però ancora non sa che la puntata più alta è più rischiosa dovrà farla su se stesso per concedersi una seconda possibilità.

I trailer della settimana: Into The Woods e Big...
Privacy Policy