It's a Wonderful Afterlife

2010, Commedia

I matrimoni sanguinari di Gurinder Chadha

La regista dirigerà la commedia horror It's a Wonderful Afterlife, storia di una madre ossessionata dal matrimonio della figlia che decide di risolvere la situazione a suo modo.

La regista anglo-indiana Gurinder Chadha dirigerà It's a Wonderful Afterlife, descritto come un incrocio tra Il mio grosso grasso matrimonio greco e L'Alba dei morti dementi.

Protagonista del film sarà una madre anglo-indiana la cui ossessione di far sposare la figlia a tutti i costi la spingerà a trasformarsi in una serial killer. Il film presenta molti degli elementi caratteristici delle commedie inglesi più ciniche e satiriche e segna il ritorno della regista alle atmosfere e ai personaggi di Sognando Beckham, ma stavolta il genere esplorato sarà un incrocio tra horror e commedia.

La Chadha sta attualmente selezionando il cast che sarà decisamente multietnico. Il film prevede un budget di circa dieci milioni di dollari. La regista co-scriverà e produrrà insieme al marito Paul Mayeda Berges. Le riprese prenderanno il via a febbraio in Inghilterra.

I matrimoni sanguinari di Gurinder Chadha
Privacy Policy