Gladiatori di Roma

2012, Animazione

I Gladiatori di Roma arrivano a Bruxelles

Il prossimo 16 novembre il film di animazione di Iginio Straffi Gladiatori di Roma sarà proiettato in esclusiva nella sala cinema dell'Istituto Italiano di Cultura della capitale belga.

Dopo il cinema e la tv, la Roma imperiale del film di animazione di Iginio Straffi Gladiatori di Roma, arriva in esclusiva nella sala cinema dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles il prossimo 16 novembre. Grazie alla collaborazione tra Rainbow, la content company di produzioni animate e multimediali made in Italy di Iginio Straffi e l'istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, organismo del Ministero degli Affari Esteri italiano che promuove e diffonde la lingua e la cultura italiana in Belgio, la divertente storia dell'aspirante gladiatore Timo e dei suoi amici arriverà anche a Bruxelles, sabato prossimo 16 novembre, dove verrà proiettato in esclusiva e in lingua originale italiana nella sala cinema dell'istituto. Anche le famiglie belghe, come tutti gli italiani che si trovano a Bruxelles, saranno immerse nella Roma antica inedita e affascinante, animata dalla penna del regista, produttore e animatore marchigiano. In questo set, ricco di dettagli minuziosamente ricostruiti grazie alla computer grafica CGI, prende vita la storia d'amore, di risate e buffe gag di Gladiatori di Roma, il film di animazione distribuito in 3D da Medusa nelle sale cinematografiche italiane lo scorso autunno.

Timo, il personaggio principale del film, è un giovane gladiatore in erba: rimasto orfano in seguito all'eruzione di Pompei, viene adottato dal generale Chirone e cresciuto nell'Accademia di Gladiatori più famosa di Roma. Dalla sua infanzia, Timo è perdutamente innamorato della bellissima Lucilla. Un amore difficile, ostacolato da Chirone - il papà di lei - che dovrà superare alcune sfide e dimostrare tutto il coraggio e il valore di Timo prima di schiudersi. E' qui che interviene Diana, la bella, severa e audace allenatrice di gladiatori, che attraverso dure ma divertenti prove farà riscoprire la fiducia che Timo cela da anni. Una storia semplice e divertente e, insieme, un messaggio importante e appassionante, che vale come insegnamento per i più piccini - ma anche per i più grandi: difronte agli ostacoli, segreto è non disperare, ma essere sempre se stessi e realizzare che nella vita, per arrivare alla meta, non esistono scorciatoie.

L'appuntamento con Gladiatori di Roma del 16 novembre, si inserisce all'interno della programmazione settimanale dedicata al cinema italiano dell'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, che attraverso l'organizzazione di attività culturali, tra le quali la proiezione di film italiani, promuove e diffonde la lingua e la cultura italiana in Belgio.

I Gladiatori di Roma arrivano a Bruxelles

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy