Guardiani della Galassia

2014, Fantascienza

Guardiani della Galassia è il film con il maggior numero di morti

Il lungometraggio diretto da James Gunn non ha rivali nella classifica realizzata dal sito GoCompare.

Guardiani della Galassia è il film in cui si mostra il maggior numero di morti sul grande schermo nella storia di Hollywood? A sostenerlo sarebbe un'analisi del lungometraggio diretto da James Gunn in cui si dichiara che nel film avvengono ben 83.871 morti.

Leggi anche: Guardiani della Galassia 2: Chris Pratt la "spara grossa" sul film

Il sito GoCompare ha preso in considerazione 653 titoli in cui ci sono più di 50 personaggi che perdono la vita, considerando ai fini della classifica solo le sequenze in cui si vede il corpo del defunto o si capisce in modo esplicito che non poteva sopravvivere, grazie a riferimenti chiari nei dialoghi, ferite causate da armi da fuoco o da taglio, coinvolgimenti in esplosioni, cadute da precipizi, incendi o disastri naturali. Gli animali e i robot sono stati inseriti nel conteggio solo se interpretati o doppiati da un essere umano.
L'incredibile cifra ottenuta dal film della Marvel sarebbe raggiunta a causa del drammatico finale in cui 80.000 piloti del Nova Corps muoiono in un'unica sequenza.

La seconda posizione è ottenuta da Dracula Untold, seguito poi da Al vertice della tensione, Il signore degli anelli - Il ritorno del re, 300, Il signore degli anelli - Le due torri, Matrix Revolutions, Lo Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, Braveheart e The Avengers.

Guardiani della Galassia è il film con il maggior...
Guardiani della Galassia 2: Kurt Russell pensa che sarà grandioso
Guardiani della Galassia: la risposta di James Gunn a Steven Tyler
Privacy Policy