Grosso guaio a Chinatown

1986, Azione

Grosso Guaio a Chinatown: John Carpenter co-autore del fumetto sull'anziano Jack Burton

Il regista di culto tornerà a raccontare la storia del mitico scavezzacollo interpretato al cinema da Kurt Russell.

Grosso guaio a Chinatown: Kurt Russell e il regista John Carpenter in un'immagine promozionale

L'indomito John Carpenter torna al lavoro, ma stavolta non per dirigere un nuovo film. Il regista sta co-sceneggiando un nuovo fumetto che vedrà protagonista l'eroe di Grosso guaio a Chinatown Jack Burton, ma stavolta in versione più vecchia. Il fumetto, intitolato Old Man Jack, sarà pubblicato da BOOM! Studios negli USA a partire da settembre.

Old Man Jack è ambientato nell'anno 2020, con l'inferno sceso letteralmente in Terra per via del demone Ching Dai che si è autonominato padrone di tutto. Jack Burton è solo in Florida con solo una radio rotta a fargli compagnia fino a che un giorno riceve un messaggio. Qualcuno là fuori potrebbe aver trovato un modo per fermare Ching Dai.

Leggi anche: Grosso guaio a Chinatown (e al boxoffice): perché il flop di Carpenter ci fece innamorare del cinema

Il fumetto sarà co-scritto da Anthony Burch e illustrato da Jorge Corona. "Grosso guaio a Chinatown era uno dei miei film preferiti quando ero un ragazzo" racconta Burch. "Se dicessi che è stato fondamentale per la mia formazione ne sminuirei l'importanza. Il suo mondo fantastico e il suo incredibile eroe hanno fatto presa sul mio immaginario per vent'anni e oltre fin dalla prima volta che l'ho visto."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Grosso Guaio a Chinatown: John Carpenter...
Carpenter e Grosso guaio a Chinatown: "quanto mi danno per il remake?"
Halloween: John Carpenter annuncia un reboot nel 2018!
Privacy Policy