L'uomo d'acciaio

2013, Azione

George Miller non sarà il regista del sequel del film L'uomo d'acciaio

Il filmmaker ha smentito la notizia, diffusasi in estate, secondo la quale si sarebbe occupato del prossimo film dedicato a Superman.

George Miller ha ufficialmente smentito la notizia, diffusasi in estate, secondo la quale si sarebbe occupato della regia del sequel di L'uomo d'acciaio.
In un'intervista rilasciata a Digital Spy, infatti, il filmmaker ha spiegato di volersi occupare di un lungometraggio "molto piccolo" e "senza alcun effetto speciale o troppe scene d'azione".
Miller ha quindi aggiunto parlando del prossimo lungometraggio dedicato a Superman: "Se ne è parlato, ma direi probabilmente che la notizia che ne sarò il regista non è vera".

L'uomo d'acciaio ha incassato in tutto il mondo ben 668 milioni di dollari e il protagonista Henry Cavill ha poi ripreso il ruolo di Clark Kent in occasione di Batman v Superman: Dawn of Justice, che arriverà nelle sale americane il 25 marzo 2016.

George Miller non sarà il regista del sequel del...
Zack Snyder a ruota libera sulla Marvel e George Miller
Batman v Superman ottiene il visto censura PG-13
Privacy Policy