Un Natale speciale a New York

2013, Drammatico

Forest Whitaker in Black Nativity

La star de La moglie del soldato sarà uno dei protagonisti del musical afro a fianco di Angela Bassett e Jennifer Hudson.

Fino a qualche mese fa Samuel L. Jackson era sul punto di concludere l'accordo per interpretare uno dei ruoli chiave in Black Nativity, pellicola indie di Kasi Lemmons che porta al cinema un celebre musical gospel. I suoi impegni con la Marvel hanno impedito a Jackson di concretizzare l'accordo con la Fox Searchlight e lo studio ha deciso di selezionare un nuovo protagonista: si tratta del bravissimo Forest Whitaker. L'attore si calerà nei panni del reverendo Clarence Cobbs nell'adattamento del musical gospel di Broadway del 1961, firmato da Langston Hughes, che narra la storia di un adolescente di colore di Baltimora che viene inviato a vivere con i nonni di Harlem perché la madre single non riesce a occuparsi di lui. Il ragazzo problematico imparerà l'importanza della fede e della famiglia grazie al sermone di Natale del nonno e a un sogno sulla Natività. Forest Whitaker/Clarence Cobbs è il nonno del giovane, mentre Angela Bassett sarà sua moglie Aretha. Jennifer Hudson sarebbe stata contattata per calarsi nei panni della madre del ragazzo, che non parla con il padre dal momento in cui è rimasta incinta. Al momento si cerca il giovane protagonista. Le riprese del film dovrebbero prendere il via a fine gennaio.

Prossimamente vedremo Forest Whitaker al cinema nell'action The Last Stand, interpretato da Arnold Schwarzenegger.

Forest Whitaker in Black Nativity
Privacy Policy