Fast & Furious 7

2015, Azione

Fast & Furious 7: la release slitta ad aprile 2015

Fissata al nuova data di uscita del settimo capitolo del franchise, orfano della star Paul Walker.

Dopo lo stop produttivo seguito alla tragica scomparsa di Paul Walker, la Universal ha preso una decisione riguardo alle sorti di Fast & Furious 7. Il settimo capitolo del franchise automobilistico, orfano di uno dei suoi due storici protagonisti, era a rischio cancellazione, ma lo studio ha deciso di spostare la relase fissandola al 10 aprile 2015. Dopo le vacanze di Natale le riprese riprenderanno anche senza Walker. Al momento della scomparsa, avvenuta il 30 novembre scorso in un incidente automoblistico, l'attore aveva girato la metà delle riprese previste. Ad annunciare la notizia dello slittamento della data di uscita di Fast & Furious 7 è la star Vin Diesel attraverso Twitter. L'attore posta una sua foto insieme all'amico e collega Walker, scrivendo: "Questa è l'ultima scena che abbiamo girato insieme.... C'era un senso di completezza, di orgoglio che condividevamo nel film che stavamo per ultimare e che ora verrà finito... era stata catturata la magia... e ora quanto siamo lontani da quel momento.... Fast & Furious 7 verrà distribuito... 10 aprile 2015! P.s. Avrebbe voluto che voi lo sapeste per primi..."

paul

Diretto da James Wan, Fast & Furious 7 vede nel cast Dwayne Johnson, Jason Statham, Tyrese Gibson, Tony Jaa, Kurt Russell, Nathalie Emmanuel, Djimon Hounsou, Lucas Black e John Brotherton. Si vocifera che, per girare le scene mancanti che prevedono la presenza di Paul Walker, verrà impiegato il fratello minore dell'attore, Cody Walker, che lavora come stuntman a Hollywood. Per sapere con certezza quali accorgimenti adotterà la produzione, però, dovremo attendere ancora.

Fast & Furious 7: la release slitta ad aprile 2015
Privacy Policy