Ghost Rider: Spirito di vendetta

2012, Azione

Eva Mendes: no a Ghost Rider 2

L'attrice non tornerà ad affiancare Nicolas Cage nel sequel del fumettistico Ghost Rider.

La bella Eva Mendes non seguirà le orme del collega Nicolas Cage. L'attrice ha dichiarato di non aver intenzione di partecipare al sequel dell'action fantasy Ghost Rider, intitolato Ghost Rider: Spirit of Vengeance, mettendo a tacere i rumor che la volevano nel cast. La scorsa settimana era stato confermato ufficialmente il ritorno della star Cage nella pellicola dedicata a Johnny Blaze, stunt motociclista che, per salvare la vita di coloro che ama, fa un patto col diavolo e cede la sua anima, trasformandosi in un giustiziere su due ruote che combatte il crudele e avido Blackheart, figlio dello stesso demonio.

In Ghost Rider Eva Mendes vestiva i panni di Roxanne, primo amore di Johnny Blaze, ma stavolta dovremo abituarci all'idea di non vederla nel sequel del film. Come spiega la stessa attrice "sfortunatamente non potrò partecipare". La Mendes evita, però, di fornire ulteriori spiegazioni riguardo alla sua decisione. Ghost Rider: Spirit of Vengeance vedrà in cabina di regia Mark Neveldine e Brian Taylor, padri di Crank e Gamer. David S. Goyer si occuperà della sceneggiatura mentre Avi Arad, Ari Arad, Michael De Luca e Steven Paul produrranno il film.

Presto vederemo Eva Mendes nel romantico Last Night e nella folle commedia poliziesca Gli altri due, che sarà nei cinema italiani a partire dal 26 novembre prossimo.

Eva Mendes: no a Ghost Rider 2
Privacy Policy