Joe Strummer: il futuro non è scritto

2007, Documentario

Esce anche in Italia la biopic su Joe Strummer

"Il futuro non è scritto", girato da Julien Temple, racconta la vita e gli eccessi del cantante e chitarrista dei Clash

Sara Chiarinotti

Joe Strummer: Il futuro non è scritto del regista britannico Julien Temple uscirà nelle sale italiane il 29 febbraio.

La biopic è un caloroso omaggio fatto di immagini e ricordi al cantante e chitarrista dei The Clash, scomparso nel 2002 a soli 50 anni per una patologia cardiaca.

Julien Temple -regista della pellicola, ex cantante ma soprattutto amico di Strummer- racconta la storia dell'ex Clash attraverso una serie di interviste, animazioni, immagini rare ed esibizioni inedite del musicista britannico.
Nel film sono stati impiegati anche i nastri di London Calling, il programma radio che Strummer conduceva su Bbc World.

Nel film figurano anche Johnny Depp, Martin Scorsese, Bono degli U2 e Jim Jarmusch, tutti cari amici di Strummer.

"Questo film è il tentativo di affrontare la morte improvvisa di un carissimo amico - _ha rivelato Julian Temple -con un documentario che parla di sentimenti come rabbia, incomprensione, senso della perdita. E vuole raggiungere gli amici di Joe e riunirli"._

Esce anche in Italia la biopic su Joe Strummer
Privacy Policy