The Bourne Legacy

2012, Azione

Edward Norton villain in The Bourne Legacy?

L'impegnato Norton potrebbe affiancare Jeremy Renner e Rachel Weisz nel nuovo capitolo delle avventure dell'agente segreto nato dalla penna di Robert Ludlum.

Da tempo Jeremy Renner è legato a The Bourne Legacy, quarto capitolo della saga spy dedicata al popolare Jason Bourne. Renner si prepara a raccogliere l'eredità di Matt Damon sotto il controllo dello sceneggiatore e regista Tony Gilroy. A fronteggiare l'eclettico attore stavolta ci potrebbe essere il talentuoso Edward Norton. La produzione avrebbe proposto all'attore il ruolo di un misterioso villain, la cui identità verrà resa nota più avanti. Se Norton accetterà il lavoro, si troverà ad affiancare non solo Renner, ma anche la bella Rachel Weisz, unica altra star ingaggiata fin'ora oltre a Renner, che interpreterà un'agente sotto copertura tanto sensuale quanto pericolosa, membro di un misterioso programma governativo. I dettagli del plot per il momento sono per lo più top secret. Sappiamo che Jason Bourne stavolta non comparirà nella pellicola e che Jeremy Renner interpreterà un assassino addestrato nello stesso programma in cui si è formato Bourne.

Le riprese di The Bourne Legacy prenderanno il via a settembre. Come spiega Tony Gilroy: "The Bourne Legacy prende in prestito il titolo da uno dei romanzi firmati da Robert Ludlum con Eric Van Lustbader, ma la storia sarà completamente originale. Il film non sarà un reboot dei primi tre capitoli e non ci sarà un rimpiazzo di Matt Damon. Semplicemente ci sarà un nuovo eroe, un personaggio completamente differente. Questo è un progetto indipendente, con una vità a sé".

Edward Norton villain in The Bourne Legacy?
Privacy Policy