Spider-Man

2002, Azione

...ed è già Spider-Man 3

Spider-Man 2 uscirà nelle sale americane il prossimo mese di luglio, ma i produttori, certi del successo, pensano già ad un nuovo sequel.

Patrizio Marino

Il 2 luglio uscirà nelle sale americane Spider-Man II, e a quanto pare la produzione non nutre dubbi sul suo successo, visto che il boss della Marvel Studios, Avi Arad, ha dichiarato che è sono già in cantiere i lavori per Spider Man 3.

Il nuovo film dovrebbe essere affidato nuovamente al regista Sam Raimi, mentre sono iniziate le trattative con l'attore Tobey Maguire (nella foto con Kirsten Dunst). La conferma del regista e dell'attore dovrebbero essere quindi i punti di partenza di questo nuovo sequel. Questi gli unici dettagli forniti, insieme alla notizie che le riprese inizieranno nel 2006 ed il film dovrebbe uscire nelle sale nel 2007.

Ricordiamo che Spider-Man, uscito nel maggio del 2002, rimane ancora oggi il film con il maggior incasso al suo debutto con 115 milioni di dollari, mentre l'incasso totale fu di oltre 800 milioni di dollari. Grazie anche a questi numeri, Tobey Maguire ha ottenuto per il sequel un compenso di 17 milioni di dollari a fronte dei 4 milioni di dollari intascati per il primo Spider-Man.

...ed è già Spider-Man 3
Privacy Policy