Donnie Darko - The Director's Cut

2004, Drammatico

Donnie Darko, si gira il sequel

Si intitola 'S. Darko' e sarà incentrato sulla sorella minore di Donnie, che sette anni dopo gli eventi del primo film inizia ad avere strane visioni.

Il 18 maggio si batteranno i primi ciak del sequel di Donnie Darko, il cult che nel 2001 segnò l'esordio alla regia di Richard Kelly e che fu interpretato da Maggie e Jake Gyllenhaal, Patrick Swayze e James Duval.

La storia del nuovo film - che si intitola S. Darko - si svolge sette anni dopo gli eventi narrati nella prima pellicola, quando la sorella minore di Donnie, Samantha e la sua migliore amica Corey, durante un viaggio a Los Angeles vengono tormentate da strane visioni.
Nel ruolo di Samantha ci sarà ancora una volta Daveigh Chase, che sarà affiancata da Ed Westwick, Briana Evigan e Justin Chatwin. Stando a quanto sostiene Simon Crowe della Velvet Octopus - la compagnia di distribuzione che si occuperà delle vendite del film a Cannes - "Donnie in questo film non ci sarà, ma ci saranno meteoriti e conigli". Crowe ritiene inoltre che il pubblico più giovane sarà entusiasta della nuova pellicola.

La regia del film - per il quale è stato stanziato un budget di dieci milioni di dollari - è stata affidata a Chris Fisher, autore di thriller come Nightstalker e Rampage: The Hillside Strangler Murders, che si è definito un grande fan di Richard Kelly e spera di poter realizzare un sequel degno del suo film.

Donnie Darko, si gira il sequel
Privacy Policy