Hunger Games

2012, Drammatico

Donald Sutherland in The Hunger Games

Nell'action fantasy estremo l'attore sarà il falso e crudele Presidente Snow, capo di Panem.

Poteva mancare il grande Donald Sutherland nel nutrito cast di The Hunger Games? Certo che no. Il regista Gary Ross ha prontamente rimediato alla mancanza ingaggiando l'attore e affidandogli il ruolo del Presidente Snow, autoritario governante di Panem viscido, crudele, disonesto e intento ad attuare tattiche per controllare e intimidire i suoi avversari. L'uomo guida i distretti di Panem da 25 anni ed è a capo del ferocissimo gioco televisivo annuale The Hunger Games. Nell'action fantasy diretto da Gary Ross, Sutherland affiancherà la bella protagonista Jennifer Lawrence, divenuta mora per l'occasione, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Wes Bentley, Elizabeth Banks, Toby Jones, Stanley Tucci, Woody Harrelson e il cantante Lenny Kravitz.

The Hunger Games è un adattamento del romanzo La ragazza di fuoco. Hunger Games di Suzanne Collins, e racconta la storia di una giovane, protagonista di una dura lotta per la sopravvivenza in un brutale reality show che si tiene ogni anno a Panem. Quando la sorella minore di Katniss viene scelta per partecipare al reality, lei si offre di prenderne il posto e miracolosamente riesce a sopravvivere insieme al suo partner maschile Peeta. Katniss dovrebbe essere felice, visto che è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall'amico di sempre, Gale, ma sia quest'ultimo che Peeta le voltano le spalle e in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City che Katniss e il suo ragazzo potrebbero avere contribuito a fomentare. The Hunger Games, diretto da Gary Ross, sarà prodotto dalla Color Force di Nina Jacobson in sinergia con Jon Kilik. Il film arriverà nei cinema il 23 marzo 2012.

Tra i prossimi progetti in cui vedremo Donald Sutherland figurano l'action peplum The Eagle, il thriller The Mechanic e l'esilarante commedia Come ammazzare il capo... e vivere felici!.

Donald Sutherland in The Hunger Games
Privacy Policy