X-Men - Le origini: Wolverine

2009, Azione

Dominic Monaghan in Wolverine

L'attore di Lost si è aggiunto al cast di X-Men Origins: Wolverine. Assieme a lui anche l'ex-modello Daniel Henney.

Maria Vittoria Galeazzi

Altri due nuovi attori si uniscono al cast di X-Men Origins: Wolverine: per il ruolo dell'Agente Zero è stato scelto Daniel Henney, mentre per il personaggio di Barnell Bohusk è stato ingaggiato Dominic Monaghan, una delle prime star della fortunata serie tv Lost, noto anche per il suo ruolo di Merry, il giovane hobbit della saga de Il Signore degli Anelli.

Il personaggio interpretato da Henney, noto Agente Zero è Christoph Nord, un membro del programma Arma X ed esperto perlustratore molto abile anche come tiratore scelto. Questo personaggio, che ha una serie di ragni tatuati sul collo, nasconde un passato turbolento che riguarda Wolverine.

La parte affidata a Monaghan, è invece quella di un mutante che si trasforma in una creatura dalle braccia piumate, particolarmente agile e in grado di volare. La sua vista è potenziata e le sue mani e piedi sono armate di artigli.

I due nuovi interpreti vanno ad affiancare Hugh Jackman (Wolverine), Liev Schreiber (Sabretooth), Ryan Reynolds (Deadpool), Taylor Kitsch (Gambit), Will.i.am (Kestrel), Danny Huston (William Stryker), e Lynn Collins (Silver Fox).

Il film diretto da Gavin Hood uscirà nelle sale americane il primo maggio 2009.

Dominic Monaghan in Wolverine
Privacy Policy