Lincoln

2012, Drammatico

Daniel Day-Lewis sarà Lincoln

Lo straordinario attore ha accettato di calarsi nei panni del presidente che abolì la schiavitù nel biopic diretto da Steven Spielberg.

Il due volte premio Oscar Daniel Day-Lewis interpreterà il 16° Presidente degli Stati Uniti nel biopic targato DreamWorks Studios Lincoln diretto da Steven Spielberg. La notizia è stata annunciata ufficialmente dallo stesso Spielberg, il quale ha dichiarato: "Daniel Day-Lewis è universalmente riconosciuto uno come dei più grandi attori di tutti i tempi. Sono grato che abbia accettato di dividere il suo cammino con me per Lincoln, dal momento che nel corso della sua carriera è stato estremamente selettivo nella scelta del materiale". Le riprese prenderanno il via nell'autunno 2011. In precedenza era stato preso in considerazione per il ruolo anche Liam Neeson, ma l'accordo non è andato a buon fine.

Lincoln, basato sul best-seller Team of Rivals del Premio Pulitzer Doris Kearns Goodwin, è stato adattato dal pluripremiato Tony Kushner. Il film sarà prodotto da Kathleen Kennedy e da Steven Spielberg. Focus della storia sarà la collisione tra il Presidente Lincoln e i potenti membri del suo gabinetto dovuta al cammino intrapreso da Lincoln per abolire la schiavitù.
Doris Kearns Goodwin ha conquistato il Premio Pulitzer per No Ordinary Time: Franklin and Eleanor Roosevelt: The Home Front in World War II. Tony Kushner ha all'attivo la pièce Angels in America, divenuta poi miniserie tv. In precedenza lo scrittore ha collaborato con Steven Spielberg per Munich. La pellicola gli ha fruttato una nomination all'Oscar per la miglior sceneggiatura non originale.

Daniel Day-Lewis sarà Lincoln
Privacy Policy