Di nuovo in gioco

2012, Drammatico

Clint Eastwood torna a recitare

In Trouble with the Curve, diretto da Robert Lorenz, il veterano attore e regista interpreterà uno scout del baseball che, col passare degli anni, ha perso il fiuto.

Dopo aver annunciato la sua intenzione di ritirarsi dalle scene per occuparsi unicamente della regia, Clint Eastwood sembra aver cambiato idea. Il veterano dagli occhi di ghiaccio avrebbe accettato di recitare in Trouble with the Curve, prima fatica attoriale dai tempi di Gran Torino del 2008. Il film, scritto da Randy Brown e diretto da Robert Lorenz, vedrà Eastwood nei panni di uno scout del baseball che, con l'avanzare dell'età, perde la capacità di riconoscere i talenti. Insieme alla figlia, si mette in viaggio per la sua ultima missione, direzione Atlanta, per visionare un giovane futuro campione.

Robert Lorenz ha lavorato a lungo a fianco di Eastwood come aiuto regista per I ponti di Madison County. Trouble with the Curve segna il suo debutto dietro la macchina da presa. In attesa di girare il remake di A star is born, Eastwood sta per debuttare nei cinema con l'atteso biopic J. Edgar, interpretato dalla star Leonardo DiCaprio.

Clint Eastwood torna a recitare
Privacy Policy