Rodham

2015

Carey Mulligan sarà Hillary Clinton?

L'attrice inglese avrebbe sbaragliato la concorrenza conquistando un ruolo da 'First Lady di ferro'.

Solo ieri smentivamo il coinvolgimento della talentuosa Jessica Chastain nel biopic su Hillary Rodham Clinton in preparazione ed ecco che oggi, a sorpresa, arriva la notizia di un eccezionale ingaggio. A interpretare l'ex First Lady ed ex Segretario di Stato in Rodham sarà quasi certamente l'inglese Carey Mulligan. La star di Drive e Il grande Gatsby, che a breve vedremo nel bellissimo Inside Llewyn Davis dei fratelli Coen, sembrerebbe aver battuto la concorrenza delle rivali Scarlett Johansson, Reese Witherspoon e Amanda Seyfried, perciò a breve attendiamo l'annuncio ufficiale dell'ingaggio.

A dirigere il biopic su Hillary Clinton sarà James Ponsoldt, regista di The Spectacular Now. Lo script, firmato da Young Il Kim e entrato a far parte della Black List, sarà prodotto da Temple Hill Entertainment e si focalizzerà sugli anni di gioventù della futura First Lady e politica di successo. All'apice dello scandalo Watergate, Hillary Rodham è il giovane avvocato scelto per incriminare Nixon alla House Judiciary Committee, ma presto la donna si trova costretta a scegliere tra il percorso che potrebbe condurla verso la Casa Bianca e i sentimenti per il fidanzato Bill Clinton, che insegna legge in Arkansas.

Carey Mulligan sarà Hillary Clinton?
Privacy Policy