Party Girl

2014, Documentario

Cannes 2014: Party Girl è il film di apertura di Un Certain Regard

Si può essere anticonvenzionali anche a sessant'anni. Ce lo dimostra la provocatoria pellicola francese che inaugura Un Certain Regard.

Party Girl, opera prima scritta e diretta da Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis, è stato scelto per inaugurare la Selezione Ufficiale di Un Certain Regard. Prodotto da Elzévir Films e distribuito da Pyramide Films, Party Girl vede protagonista Angélique, hostess sessantenne che lavora in un night club. La donna ama ancora le feste e gli uomini, ma ora, essendo un membro anziano dello staff, sente di aver raggiunto il limite. Seguendo un impulso improvviso, accetta la proposta di matrimonio di Michel, un cliente abituale. Nonostante tutto Angélique resta una donna libera, che ha scelto di vivere ai margini delle convenzioni sociali in aperta sfida al perbenismo. A interpretarla, nel film, è proprio la vera Angélique.

Il programma completo di Un Certain Regard verrà annunciato nel corso della conferenza stampa che si terrà a Parigi il 17 aprile.

Cannes 2014: Party Girl è il film di apertura di...
Cannes 2014
News Film Foto Video
Privacy Policy