Zulu

2013, Poliziesco

Cannes 2013: Zulu è il film di chiusura

Il thriller sudafricano interpretato da Orlando Bloom e Forest Whitaker verrà presentato in chiusura della kermesse francese.

Il 66° Festival di Cannes si concluderà il 26 maggio con la proiezione del thriller Zulu, diretto da Jérôme Salle e girato interamente in Sud Africa. Il film, tratto dal romanzo di Caryl Férey, è ambientato a Cape Town, in un Sud Africa ancora dominato dall'aparthei. Due poliziotti (Orlando Bloom e Forest Whitaker) sono coinvolti in una frenetica indagine che li trascinerà in un vortice di violenza in una pellicola che combina elementi di denuncia politica, atmosfere noir e sguardo sulla società. Co-firmato da Julien Rappeneau, Zulu è prodotto da Richard Grandpierre. La colonna sonora è composta da Alexandre Desplat.

A inaugurare il festival sarà, il 15 maggio, l'anteprima de Il grande Gatsby. Il 18 aprile, nel corso della tradizionale conferenza stampa, verrà annunciato il programma completo della manifestazione.

Cannes 2013: Zulu è il film di chiusura
Privacy Policy