Moonrise Kingdom

2012, Commedia

Cannes 2012 al via con Moonrise Kingdom

La 65esima edizione della kermesse francese ai nastri di partenza con Wes Anderson e il suo Moonrise Kingdom, interpretato da un cast stellare. Nanni Moretti guida la giuria.

Si apre la Cannes 65, edizione caratterizzata da una forte presenza di pellicole americane ma anche da molta Italia, a partire dal Presidente della Giuria Nanni Moretti, vero e proprio habituè del festival nonché vincitore della Palma d'oro e di un premio per la regia, che guiderà altri otto giurati, quattro uomini e quattro donne, nel decidere la palma d'oro di quest'anno: l'attrice e regista palestinese Hiam Abbass, il regista britannico Andrea Arnold, le attrici Emmanuelle Devos e Diane Kruger, lo stilista Jean-Paul Gaultier quindi Ewan McGregor, Alexander Payne e Raoul Peck.

Ad aprire ufficialmente il festival ma anche il concorso c'è Moonrise Kingdom di Wes Anderson, per la prima volta al festival francese. Il film vanta un cast ricco di star, nel quale spiccano Bruce Willis, Edward Norton, Frances McDormand, Tilda Swinton nonché i fedelissimi Bill Murray e Jason Schwartzman rispettivamente alla sesta e quarta collaborazione con il regista. Ma i veri protagonisti della pellicola sono i due giovanissimi esordienti Jared Gilman e Kara Hayward che interpretano due dodicenni che si innamorano, fuggono di casa e mettono in subbuglio un'intera comunità isolana del New England che ovviamente si mobilita per cercarli. (a questo link il trailer della pellicola)

Schwartzman e Murray sono attesi sulla Croisette per presentare il film insieme a Willis, Norton e la sempre affascinante Swinton. Con loro ci saranno ovviamente molte altre star, sia quelle attese oggi che nei prossimi giorni, tra cui la madrina della cerimonia di inaugurazione del Festival, Berenice Bejo, reduce dai successi di The Artist, che aveva debuttato proprio a Cannes lo scorso anno.

Cannes 2012 al via con Moonrise Kingdom
Privacy Policy