Gerontophilia

2013, Drammatico

Bruce La Bruce è gerontofilo

Sarà incentrato sull'amore poco ordinario tra un diciottenne e un anziano paziente di una casa di riposo il nuovo road movie diretto dal discusso regista canadese.

Il regista canadese Bruce La Bruce, beniamino dei festival del cinema di tutto il mondo, si prepara a fare ritorno dietro la macchina da presa per confezionare una nuova irriverente pellicola. Il film in questione si intitola Gerontophilia e narra l'ossessione di un giovane uomo per gli anziani.
Nicolas Comeau della 1976 Productions, Jennifer Jonas e Leonard Farlinger della New Real Films hanno assemblato i due milioni di dollari di budget necessari per girare il film co-finanziato da Telefilm Canada e SODEC. Per il momento non vi sono notizie sul cast che verrà riunito sul set in estate.

Bruce LaBruce è noto per aver diretto pellicole scandalose e irriverenti come Otto; or Up with Dead People o come l'horror L.A. Zombie, presentato al Locarno Film Festival. Gerontophilia narra la storia di un diciottenne che lavora in una casa di riposo e sviluppa un'attenzione morbosa nei confronti di un anziano paziente. I due fuggiranno insieme in un viaggio attraverso il Canada. "Gerontophilia è una sorta di Harold e Maude gay. Siamo eccitati all'idea di essere coinvolti in una produzione come questa e di avere l'opportunità di collaborare con Bruce La Bruce, facendolo conoscere a un pubblico più ampio" hanno dichiarato i produttori.

Bruce La Bruce è gerontofilo
Privacy Policy