Bright Lights: l'emozionante trailer del documentario su Carrie Fisher e Debbie Reynolds

Il lungometraggio arriverà sugli schermi della HBO domenica 7 gennaio e nei prossimi giorni in Italia grazie a Sky.

La HBO ha diffuso il trailer del documentario Bright Lights: Starring Carrie Fisher and Debbie Reynolds, che andrà in onda sugli schermi americani domenica 7 gennaio. Il progetto ha permesso di immortalare l'incredibile affetto che legava le due attrici, morte a distanza di sole 24 ore una dall'altra pochi giorni fa.

Leggi anche: Carrie, ti amiamo! Lo sai?

Nel video promozionale del lungometraggio, che verrà trasmesso a breve anche in Italia grazie a Sky, si vede Carrie arrivare a casa della madre, lamentarsi del vecchio cellulare che continua usare Debbie, e spiegare che è preoccupata per lei: "Mia madre si dimentica spesso di non avere 35 anni. Invecchiare è orribile per tutti noi, ma lei cade da un'incredibile altezza".

Il documentario proporrà anche molte immagini private legate al passato della famiglia delle due star, di cui si raccontano anche i problemi. Debbie, ad esempio, rivela come anni fa non venissero diagnosticate molte malattie mentali, quindi nessuno riusciva a capire realmente quello che stava accadendo a Carrie.

Uno dei momenti più emozionanti del trailer è la dichiarazione dell'interprete di Leia: "Sono la migliore amica di mia madre". La madre aveva quindi risposto: "Condivido tutto con mia figlia".

Bright Lights: l'emozionante trailer del...
Billie Lourd: il suo affettuoso ricordo di Carrie Fisher e Debbie Reynolds
Carrie Fisher: la commovente lettera di Mark Hamill
Privacy Policy