Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Brian Cox in The Hobbit?

L'attore scozzese potrebbe entrare a far parte del cast di The Hobbit nei panni di un battagliero nano.

Tra i nani presenti in The Hobbit ve ne potrebbe essere uno del tutto speciale, interpretato dall'attore Brian Cox. Almeno questo è il nuovo rumor che circola sulla lavorazione del doppio film ispirato al capolavoro di Tolkien e diretto dal messicano Guillermo del Toro. Al momento sappiamo che nel film vi saranno tredici nani, i quali si metteranno in viaggio insieme a Bilbo e Gandalf. I più importanti tra essi saranno Thorin Oakenshield e Balin. Anche se al momento non sappiamo quale tra i nani potrebbe interpretare Cox, è facile supporre che a un attore del suo calibro non dovrebbe essere affidato un ruolo secondario.

Nel romanzo The Hobbit, Tolkien descrive Thorin come altezzoso e autoritario, qualità che non dovrebbero aiutarlo a diventare un buon leader, almeno sulla carta. Per quanto riguarda il personaggio di Balin, la sua figura acquista importanza crescente nella storia. Più avanti, ne Il Signore degli anelli, sarà proprio nella tomba di Balin che Pipino colpirà lo scheletro di un nano gettandolo giù dal muro e mettendo in allarme gli Orchi. Da mesi si vocifera che le scelte fatte durante il casting, ormai ultimato da tempo, verranno annunciate a breve, perciò attendiamo conferme riguardo alla presenza dello scozzese Brian Cox in The Hobbit, confidando nel buon senso di del Toro e Peter Jackson.

Brian Cox in The Hobbit?
Privacy Policy