Bradley Cooper sarà Lance Armstrong?

L'attore candidato all'Oscar sarebbe interessato ad interpretare il celebre ciclista americano che ha confessato pubblicamente l'uso del doping.

Oltre a confermare ufficialmente il suo ingaggio alla regia del famigerato Star Wars: Episode VII, Il regista e produttore J.J. Abrams ha annunciato che produrrà con la sua Bad Robot un biopic dedicato alla vita di Lance Armstrong, ex eroe nazionale sportivo finito dalle stelle alle stalle per aver fatto uso di doping. Abrams ha valutato le potenzialità cinematografiche della fine ingloriosa di Armstrong, che ha ammesso pubblicamente le sue colpe nel salotto di Oprah Winfrey, e ora è alla ricerca di un potenziale interprete a cui affidare il delicato ruolo. L'acclamato Bradley Cooper, star di Una notte da leoni e Il lato positivo - Silver Linings Playbook, si sarebbe fatti avanti dichiarando alla BBC: "Sarei interessato a interpretare il ruolo di Lance Armstrong. Penso che sia un personaggio affascinante." L'attore, che non avrebbe perso tempo, ha subito contatto J.J. Abrams per discutere sul progetto e adesso il produttore ha confermato che Cooper sarebbe in lizza per il ruolo ammettendo: "Bradley mi ha inviato un'email e abbiamo discusso".

La Bad Robot di J.J. Abrams ha acquisito i diritti di Cycle of Lies: The Fall of Lance Armstrong, biografia dell'atleta firmata da Juliet Marcur. La giornalista, reporter sportiva del New York Times, ha seguito la carriera di Lance Armstrong per più di un decennio, fin dai tempi della sua guarigione dal cancro. La Marcur ha documentato le sue sette incredibili vittorie consecutive al Tour de France e la difesa strenua alle accuse di doping fino alla recente ammissione. Il libro verrà pubblicato a giugno dalla HarperCollins.

Bradley Cooper sarà Lance Armstrong?
Privacy Policy