Brad Pitt all'inferno col serial killer

L'attore potrebbe interpretare lo spacciatore Jimmy Keene, ex atleta impegnato a stanare un pericoloso serial killer detenuto nel suo stesso carcere.

La star Brad Pitt avrebbe in preparazione una pellicola dedicata a Jimmy Keene. A molti il nome non dirà granché, ma per la star di Bastardi senza gloria rappresenterebbe una notevole sfida attoriale. Keene è un ex giocatore di football divenuto spacciatore di droga. Sulla sua vicenda è stato scritto un libro, In With the Devil, autobiografia a quattro mani firmata dallo stesso Keene insieme a Hillel Levin.

Il libro ricostruisce l'incredibile esperienza vissuta da Keene in carcere. L'ex atleta, condannato a dieci anni di carcere, è stato infatti avvicinato dall'FBI che gli ha proposto un accordo: aiutare la giustizia favorendo la confessione di un serial killer (Larry Hall, accusato di aver ucciso due donne occultandone i cadaveri) detenuto insieme a lui in cambio di uno sconto di pena. L'incredibile vicenda diventerà presto un film prodotto dalla Plan B di Brad Pitt e l'attore sta seriamente valutando la possibilità di interpretare lui stesso il protagonista. Il ruolo sembra decisamente interessante e ci auguriamo che il progetto si concretizzi rapidamente.

Dopo aver interpretato il ruvido tenente Aldo Raine in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino, Brad Pitt è atteso al varco con The Tree of Life, nuovo lavoro di Terrence Malick la cui uscita continua a essere costantemente rinviata. L'attore ha appena concluso la lavorazione di Moneyball, interessante pellicola ambientata nel mondo dello sport.

Brad Pitt all'inferno col serial killer
Privacy Policy