Io che amo solo te

2015, Commedia

Boxoffice Italia: in vetta Io che amo solo te

Scala la classifica degli incassi nell'ultimo week end il nuovo film di Marco Ponti con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Maria Pia Calzone e Michele Placido. Perdono una posizione Hotel Transylvania 2 e Suburra.

Non è stato un fine settimana particolarmente indaffarato ai botteghini d'Italia, ma l'affermazione della commedia dolceamara di Marco Ponti Io che amo solo te è sufficiente a fargli guadagnare il primo posto in classifica. Perdono conseguentemente una posizione Hotel Transylvania 2, che è a un passo dal totale di otto milioni complessivi, e Suburra, che ne ha incassati tre e mezzo in due settimane.

Per il resto, debuttano fuori dal podio autori affermati della risma di Guillermo del Toro, al quarto posto con il suo sanguinoso gothic romance Crimson Peak, e Robert Zemeckis, solo in ottava posizione con lo spettacolare The Walk, mentre i giovani idoli di YouTube di Game Therapy si piazzano al quinto posto.

Box office week-end


1
1

Io che amo solo te


2015
  • Incasso weekend: 1,204,453 € ( 327 sale )
  • Incasso totale: 1,206,249 € ( 1 settimane )
2
2

Hotel Transylvania 2


2015
  • Incasso weekend: 1,142,655 € ( 452 sale )
  • Incasso totale: 7,951,318 € ( 3 settimane )
3
3

Suburra


2015
  • Incasso weekend: 1,031,482 € ( 490 sale )
  • Incasso totale: 3,515,726 € ( 2 settimane )
4
4

Crimson Peak


2015
  • Incasso weekend: 761,069 € ( 297 sale )
  • Incasso totale: 761,069 € ( 1 settimane )
5
5

Game Therapy


2015
  • Incasso weekend: 740,647 € ( 281 sale )
  • Incasso totale: 740,647 € ( 1 settimane )
6
6

Maze Runner: La Fuga


2015
  • Incasso weekend: 621,291 € ( 294 sale )
  • Incasso totale: 2,238,420 € ( 2 settimane )
7
7

Inside Out


2015
  • Incasso weekend: 579,900 € ( 303 sale )
  • Incasso totale: 24,478,396 € ( 6 settimane )
8
8

The Walk


2015
  • Incasso weekend: 568,840 € ( 308 sale )
  • Incasso totale: 568,840 € ( 1 settimane )

Boxoffice Italia: in vetta Io che amo solo te
Hotel Transylvania 2: l’albergo che non cambia
Privacy Policy