Blair Witch

2016, Horror

Blair Witch un flop? dagli autori frecciatine a Clint Eastwood

Il sequel di Blair Witch Project si fa battere da Sully, ma non mancano le frecciatine dei suoi autori al film di Clint Eastwood.

Blair Witch, sequel del cult del 1999 The Blair Witch project - Il mistero della strega di Blair, non ha brillato alla prima prova col pubblico incassando 9,7 milioni e aprendo in seconda posizione dietro il biopic Sully. Il film non è stato amato particolamente neppure dalla critica americana, ma il regista Adam Wingard e lo sceneggiatore Simon Barrett hanno dimostrato di saper reagire alle critiche con notevole savoir faire.

"Bene, il nostro horror questo weekend ha deluso al box office, ma almeno abbiamo ricevuto critiche incredibilmente negative" ha twittato Simon Barrett.

"Fratello, te lo avevo detto che avremmo dovuto fare quel film su quel tizio noioso che è atterrato nell'acqua" ha replicato Adam Wingard riferendosi a Sully.

Barrett ha poi specificato di essere orgoglioso di Blair Witch, aggiungendo "Ma se non si può essere ironici su Twitter, non è mi è chiaro a cosa serva questo sito."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Blair Witch un flop? dagli autori frecciatine a...
Dalla Strega di Blair a The Gallows, il fenomeno degli horror 'found footage'
Blair Witch: nuovi dettagli sul mistero al centro del film
Privacy Policy