Il matrimonio di Tuya

2006, Drammatico

Berlinale 2007, ecco i premi

L'Orso d'Oro è andato al cinese 'Tuja's Marriage' di Wang Quanan. Due premi sono andati all'argentino 'El otro' di Ariel Rotter.

La 57esima edizione del Festival di Berlino si è conclusa con la vittoria di Tuya's Marriage, il film cinese diretto da Wang Quanan. Il film vincitore dell'Orso d'Oro racconta la storia di una donna che gestisce un allevamento di pecore, e che allo stesso tempo è costretta a badare al marito malato ed ai loro due figli: in seguito ad un infortunio anche lei diventa bisognosa d'aiuto, e suo marito le propone di divorziare, in modo che possa essere libera di cercare un uomo che si occupi di lei. Tuya accetta, ma a condizione che il suo nuovo consorte non si prenda cura solo di lei e dei suoi due figli, ma anche dell'ex-marito. Un dramma raccontato con equilibrio e delicatezza e reso più affascinante dalla suggestiva ambientazione nel deserto della Mongolia.
Nel corso della cerimonia di premiazione, che si è tenuta stasera al Berlinale Palast, sono stati assegnati anche due riconoscimenti a A El Otro, diretto da Ariel Rotter, al quale è andato il Gran Premio della Giuria e l'Orso d'Argento per il migliore attore, all'argentino Julio Chávez. Il premio per la migliore attrice invece è andato alla protagonista di Yella, l'attrice tedesca Nina Hoss.
L'Orso d'Argento per la miglior regia invece è andato a Joseph Cedar, il regista di Beaufort.
Di seguito, tutti i premi assegnati per ogni categoria:

Berlino 2007: tutti i vincitori


Berlinale 2007, ecco i premi
Privacy Policy