Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick

2015, Azione

Benjamin Walker in In The Heart Of The Sea

A vele spiegate verso l'inferno sulla ciurma di Ron Howard. Ben Walker ci racconta il terribile naufragio dell'Essex.

Lo abbiamo lasciato impegnato a combattere succhiasangue in La leggenda del cacciatore di vampiri. Ora lo ritroveremo 'in fondo al mare'. Benjamin Walker si prepara ad affiancare i colleghi Chris Hemsworth e Tom Holland nell'epico In The Heart Of The Sea diretto da Ron Howard. La pellicola, prodotta da Joe Roth, è ispirata a una storia vera, quella dell'affondamento della baleniera Essex, avvenuto nel XIX secolo. L'incidente, che ha ispirato Moby Dick di Herman Melville, è stato oggetto di un libro nonfiction di Nathaniel Philbrick pubblicato nel 2001 che ora verrà portato al cinema.

L'odissea vissuta dalla baleniera Essex fu un evento spaventoso divenuto celebre come il naufragio del Titanic nel secolo successivo. Nel 1819 la nave salpò dal porto di Nantucket per far rotta verso il Pacifico del Sud con una ciurma di venti membri. Nel mezzo dell'oceano la nave fu assaltata e risucchiata in mare da un capodoglio inferocito. La ciurma andò alla deriva per più di novanta giorni in tre piccole barche per poi soccombere al maltempo, alla fame e alle malattie. Nathaniel Philbrick utilizza documenti poco noti, incluso un lungo manoscritto del mozzo della nave che descrive in dettaglio la terribile esperienza del disastro marittimo. L'adattamento verrà firmato dallo sceneggiatore Charles Leavitt. Ben Walker interpreterà George Pollard, uno spregiugicato personaggio che utilizzerà le conoscenze della propria altolocata famiglia per assicurarsi il comando dell'Essex ai danni del più esperto Chase (Chris Hemsworth).

Benjamin Walker in In The Heart Of The Sea
Privacy Policy