Batman: The Killing Joke

2016, Animazione

Batman: The Killing Joke sarà vietato ai minori!

Dopo Deadpool, anche il lungometraggio animato ispirato al fumetto di culto di Alan Moore ha ricevuto il rating R.

A quanto pare la pellicola d'animazione targata Warner Bros. Animation/DC Entertainment Batman: The Killing Joke non andrà tanto per il sottile. Il film ha appena ricevuto il visto di censura R dall'MPAA.

"Dall'inizio della produzione, abbiamo incoraggiato il produttore Bruce Timm e il nostro team alla Warner Bros. a mantenere l'animazione fedele alla storia originale. Il tutto senza preoccuparsi di un eventuale rating" ha dichiarato Sam Register, Presidente di Warner Bros. Animation & Warner Digital Series. "The Killing Joke è adorato dai fan soprattutto per i temi adulti, talvolta scioccanti, trattati. Abbiamo sentito che la nostra responsabilità era presentare al nostro pubblico di amanti dei fumetti un film che rappresentasse autenticamente il racconto che loro conoscono fin troppo bene."

A quanto pare non vi saranno versioni edulcorate di Batman: The Killing Joke, oltre a quella col rating R. La pellicola rispetterà, dunque, il fumetto originale firmato da Alan Moore nella sua essenza. Le voci di Batman: The Animated Series Kevin Conroy e Mark Hamill torneranno a doppiare, rispettivamente, Batman e il Joker.

Batman: The Killing Joke verrà distribuito direct-to-video in Blu-ray, DVD e Digital HD nel corso del 2016. il film conterrà un prologo originale di 15 minuti che aiuterà gli spettatori meno avvezzi a comprendere la storia.

Batman: The Killing Joke sarà vietato ai minori!
Batman e Superman al cinema: 10 cose che (forse) non sapete sui due più grandi supereroi dei fumetti
Batman: le gesta del Cavaliere Oscuro
Privacy Policy