Batman, la saga proseguirà con la produzione di Nolan

The Dark Knight Rises sarà l'ultimo film di Batman diretto da Nolan, ma la Warner Bros ha già annunciato un reboot della saga che vedrà il regista e sua moglie nelle vesti di produttori. Un progetto che si affiancherà alla release del film sulla Justice League, attualmente in lavorazione.

Sin dall'annuncio della lavorazione di The Dark Knight Rises, era stato confermato che il terzo capitolo del franchise di Batman sarebbe stato l'ultimo diretto da Christopher Nolan. La Warner Bros tuttavia ha annunciato che nonostante la chiusura della trilogia di Nolan, stanno già pensando ad un ulteriore progetto su Batman, un reboot che farà seguito a The Dark Knight Rises e che sarà solo prodotto da Nolan e sua moglie Emma Thomas. Resta soltanto da vedere se il reboot in questione sarà realizzato prima o dopo del film sulla Justice League, il team di supereroi della DC Comics, tra i quali figura anche Batman, ma anche altri personaggi che stanno per tornare sul piccolo e grande schermo, tra cui Wonder Woman, Lanterna Verde e Superman: Man of Steel, anche questo tra l'altro prodotto da Nolan.

L'eventuale reboot di Batman quindi completerebbe in maniera coerente un "progetto superomistico" della Warner che sarebbe la risposta alla Disney, attualmente al lavoro sul film del team "concorrente" della Justice League, ovvero gli Avengers della Marvel, la cui release è prevista per il 2012. Jeff Robinov della WB ha confermato che il film sulla Justice League uscirà nel 2013, facile quindi immaginare che il reboot della saga dell'uomo pipistrello possa avvenire soltanto dopo.

Per quanto riguarda The Dark Knight Rises, la pre-produzione del film è appena iniziata all'insegna della segretezza più assoluta per quanto riguarda lo script. Il cast ha avuto modo di visionare la sceneggiatura in questione, ma priva di finale e soprattutto dopo una serie di accorgimenti adottati per impedire che il plot venga rivelato e diffuso in rete. In una recente intervista, Gary Oldman ha raccontato che per leggere il copione ha dovuto superare diversi livelli di sicurezza per accedervi: "Prima di tutto entri nell'ufficio della produzione e parli con qualcuno, poi si accede a varie stanze chiuse a chiave e quando finalmente puoi leggere lo script, è privo di finale. E Nolan te lo racconta a voce, in modo che non finisca su internet."

Batman, la saga proseguirà con la produzione di...
Privacy Policy