Alien: Covenant

2017, Fantascienza

Alien: Covenant - Le foto on location in Nuova Zelanda

Il Fiordland National Park, in Nuova Zelanda, si prepara a ospitare astronavi e mostruose creature aliene.

Approdano on line le prime foto delle location in cui a breve si girerà Alien: Covenant, sequel di Prometheus. La prossima settimana Ridley Scott batterà il primo ciak in Nuova Zelanda, ma la crew è già all'opera nel Fiordland National Park per preparare i set e oggi finalmente possiamo dare un primo sguardo alla situazione.

In un recente articolo, poi rimosso dal web, Otago Daily Times confermava le riprese di Alien: Covenant nella regione di Te Anau, nel Sud della nuova Zelanda.

"L'esatta location, il numero delle persone coinvolte e la durata delle riprese per adesso sono avvolti nel mistero, ma è stato confermato che Alien: Covenant verrà girato nell'area di Te Anau-Milford Sound. Un locale ha detto che 13 camion con telecamere, make-up, camerini e uffici sono stati affittati per alcune settimane. La maggior parte si trova già a Fiordland, il resto è diretto a sud, e verranno usati per Alien: Covenant. Il parco ha ospitato la location scouting nelle ultime sei/otto settimane. A quanto pare, Fiordland è la location perfetta per i bisogni della troupe, è una grande produzione che userà gli ambienti naturali aggiungendo una grande quantità di effetti speciali."

Alien: Covenant si riallaccia direttamente al capolavoro di Ridley Scott del 1979, Alien. Mentre è in viaggio in direzione di un remoto pianeta sull'altro lato della galassia, la crew della nave colonia Covenant scopre che quello che ritengono essere un paradiso lontano, in realtà è un luogo oscuro e minaccioso. L'unico abitante del pianeta è il droide David, sopravvissuto alla spedizione Prometheus.

Alien: Covenant è atteso nei cinema il 6 ottobre 2017.

Alien: Covenant - il set in Nuova Zelanda
Alien: Covenant - Le foto on location in Nuova...
Il 26 aprile è l'Alien Day: tutte le celebrazioni di 20th Century Fox!
Alien: Covenant - Ridley Scott promette: "Il film sarà terrificante"
Privacy Policy