Alien

1979, Fantascienza

Addio a Dan O'Bannon, autore di Alien

Lo scrittore e sceneggiatore americano, che iniziò la sua carriera accanto a John Carpenter con 'Dark Star', si è spento ieri in un ospedale di Santa Monica. Aveva 63 anni e da trenta lottava contro la malattia di Crohn.

Ci lascia Dan O'Bannon, scrittore e sceneggiatore americano popolarissimo tra i fan dell'horror e della fantascienza per essere stato l'autore di un capolavoro del genere come Alien e di altre pellicole di culto. Nel dare conferma della scomparsa di O'Bannon, sua moglie Diane ha rivelato che lo scrittore si è spento ieri in un ospedale di Santa Monica dopo aver perso una lunghissima battaglia trentennale contro la malattia di Crohn.

Sigourney Weaver in una sequenza di Alien
Nato nel '46 a St. Louis, nel Missouri, O'Bannon aveva iniziato la sua carriera accanto a John Carpenter con il quale firmò lo script di Dark Star, del '74. Il film era un progetto sviluppatosi in ambito universitario, che fu diretto da Carpenter e nel quale O'Bannon si ritagliò una breve apparizione nel ruolo di un astronauta.
Cinque anni dopo firmò la sceneggiatura di Alien, basata su un soggetto scritto a quattro mani con Ronald Shusett, incentrato sull'equipaggio di una navicella spaziale che viene terrorizzato e decimato da una terrificante creatura aliena che era stata concepita dagli autori prendendo spunto dai cicli biologici di alcune forme di parassiti realmente esistenti in natura.

Tra le pellicole firmate come sceneggiatore, si ricordano Atto di forza, Invaders e uno degli episodi del cult Heavy Metal. Come regista invece ha realizzato solo due pellicole, Il ritorno dei morti viventi e The Resurrected. Attualmente O'Bannon era al lavoro su un possibile rilancio della saga di Alien che era stato programmato per il 2011.

Addio a Dan O'Bannon, autore di Alien
Privacy Policy