A Cincecittà, IV Sorridendo Film Festival

Dal 22al 24 Aprileil Teatro 10 di Cinecittà ospita la quarta edizione del festival, tra solidarietà e amore per il cinema, con ospiti famosi come Raoul Bova e Francesco Pannofino, concorso di lungometraggi e cortometraggi e masterclass.

Dal 22 al 24 aprile si svolgerà nella sala Fellini e presso il Teatro 10 di Cinecittà Studios, il IV Sorridendo Film Festival, promosso dalla Sorridendo! Onlus di Mary Calvi e prodotto dalla MaMa Entertainment Communication.

Una tre giorni dedicata alla solidarietà e al cinema. Durante le prime due giornate la giuria composta da 100 allievi dell'Accademia delle Muse di Piombino, dell'On Stage Academy di Milano e del C.A.M.S. Studios di Catania assisterà alle proiezioni dei 10 cortometraggi finalisti in concorso. A presiedere la giuria giovani sarà Fioretta Mari. Una giuria di qualità composta da esperti di cinema, tra giornalisti, direttori della fotografia, produttori e maestri della post-produzione, assegnerà i premi tecnici (Miglior cortometraggio 2016, Miglior regia, Miglior attore, Miglior attrice, Miglior sceneggiatura, Miglior fotografia e un Premio della critica); mentre per la sezione lungometraggi assegnerà Miglior film, Miglior attore e Miglior attrice. L'attore Salvatore Esposito (Gomorra - La Serie) e i doppiatori di Peter Griffin (Mino Caprio), Robert De Niro (Stefano De Sando) e Nicole Kidman (Chiara Colizzi) saranno i protagonisti delle Masterclass. Si terrà anche un incontro speciale con Antonio Centomani, regista di L'aquilone di Claudio che affronta il tema delicato dell'Atassia, una malattia rara,

Il 24 aprile si svolgerà la serata di gala (per chi volesse partecipare può inviare una mail ad accreditisff@gmail.com) alla quale parteciperanno molti nomi dello spettacolo, da Francesco Arca a Raoul Bova, da Lina Sastri (Premio Eccellenza nel Cinema e nello Spettacolo) a Leo Gullotta a Max Tortora (Medaglia Ambasciatore del Sorriso), da Donatella Finocchiaro a Camilla Filippi. Ci sarà anche la star inglese Vincent Riotta impegnato in Italia sul set del film Black Butterfly con Antonio Banderas. C'è ancora attesa per chi riceverà il "Sorriso d'Oro", riconoscimento alla carriera.

Durante la serata di gala sarà presentato il calendario Nello stesso specchio prodotto dalla MaMa Entertainment Communication. Kasia Smutniak, Raoul Bova, Gigi D'Alessio, Alessandro Borghi, Anna Tatangelo, Giulia Bevilacqua, il Capitano Ultimo, Alessio Boni, Paolo Conticini, Francesco Pannofino, Emanuela Rossi, Lidia Vitale, Fioretta Mari, Francesco Arca si sono specchiati insieme ai ragazzi e alle ragazze che la Sorridendo! Onlus ha aiutato nel corso di questi anni. L'obiettivo è di costruire un maneggio all'interno della casa famiglia Volontari Capitano Ultimo di Roma per dare la possibilità a famiglie e a ragazzi disagiati di usufruire gratuitamente dell'ippoterapia.

Il calendario, i cui scatti sono stati realizzati dal fotografo Raffaele Cerracchio, non è in vendita, ma sarà dato in omaggio a partire dalla serata di gala del Sorridendo Film Festival, con le donazioni volontarie del pubblico.

La serata si concluderà con il Party Scrivimi - Fluo Yourserf animato dalle musiche del deejay Daniele Fini.

I 10 lungometraggi in concorso:

I 10 cortometraggi in concorso:

  • Bellissima di Alessadro Capitani

  • Silenzioso Canto di Luigi Iorio

  • Oggi È Il Giorno Di Festa di Giovanni Prisco

  • Dear Susie di Leopoldo Caggiano

  • Un'Altra Storia di Dario Piana

  • Domani Smetto di Monica Dugo e Marcello Di Noto

  • Il potere Dell'Oro Rosso di Davide Minnella

  • Anna Bello Sguardo di Vito Palmieri

  • Ancora Un'Altra Storia di Gabriele Pignotta

  • Il Nostro Piccolo Segreto di Franco Montanaro 

A Cincecittà, IV Sorridendo Film Festival
Gli ultimi saranno ultimi: la sfida di Paola Cortellesi e Massimiliano Bruno
Cinema italiano: non ancora Veloce come il vento, ma nemmeno più un Perfetto sconosciuto
Privacy Policy