Vincent and the End of the World

2016, Commedia

4.0
Vincent and the End of the World (2016)
Genere
Commedia, Drammatico
Durata

Vincent è un giovane ecologista di 17 anni che sta facendo impazzire la famiglia con i suoi tentativi di suicidio. La frivola zia francese Nikki lo porta con sé in un viaggio in Francia, convinta che la sua fissazione abbia a che fare con la madre soffocante. Ma durante il viaggio Vincent metterà Nikki a dura prova.



#Vincent scatenata commedia francobelga che alterna risate a un'acuta riflessione sull'animo umano. Attrici da urlo!
Perché ci piace
  • Scrittura intelligente per un film che ironizza sulle debolezze umane con sguardo attento e partecipe. Non manca qualche battuta sull'immancabile rivalità tra Francia e Belgio.
  • Che Alexandra Lamy fosse un'attrice straordinaria già lo sapevamo, ma stavolta le viene affidato un ruolo che valorizza la sua verve brillante. Ma tutto il cast non è da meno a cominciare dalla belga Barbara Sarafian, madre del terribile Vincent.
  • Lo sguardo sull'adolescenza e le tematiche ecologico-politiche presenti in sottofondo rendono il film molto attuale.
  • La profondità con cui vengono descritte le dinamiche familiari rendono
  • il film di Christophe Van Rompaey un oggetto prezioso da vedere e rivedere.
Cosa non va
  • La carica satirica e feroce si stempera in un finale positivo, ma i graffi contro la visione ideale della famiglia propagandata dai media non possono essere cancellati tanto rapidamente.

Le vostre recensioni