The Water Diviner

2014, Drammatico

3.0
The Water Diviner (2014)
Genere
Drammatico, Guerra, Avventura, Storico
Durata
Regista
Uscita ITA

Un agricoltore australiano decide di recarsi a Istanbul per scoprire la verità sui suoi figli, ufficialmente scomparsi in battaglia. La relazione amorosa con la splendida Ayshe e l'aiuto di un ufficiale turco gli danno la forza di attraversare tutto il paese in cerca dei suoi ragazzi.



Esordio registico di Russel Crowe, #The water diviner é un war movie atipico e molto sentito ma non esente da difetti
Perché ci piace
  • La battaglia di Gallipoli raccontata per la prima volta da un punto di vista più ampio, anche attraverso gli occhi dei turchi nella piena consapevolezza delle parti.
  • Si parla di perdono e riconciliazione piuttosto che di orgoglio e rivalsa, l'iconografia classica del film bellico è ridotta al minimo.
  • Nell'intimità della storia (vera) di un padre alla ricerca dei figli, viene restituito in modo autentico tutto il dramma della guerra.
  • Splendida la fotografia di Andrew Lesnie.
Cosa non va
  • Per quanto sentito e partecipato, l'esordio di Crowe non è esente da difetti che tradiscono inesperienza registica.
  • Gli elementi classici aggiunti come la descrizione dell'incontro tra culture e soprattutto l'intreccio romantico, risultano poco calibrati ed incisivi.
  • Soprattutto le patinature della love story con una improbabile Olga Kurylenko assumono dei contorni da soap poco credibili e fuori contesto.

Le vostre recensioni