The Others

2001, Horror

3.8
The Others (2001)
Genere
Horror, Thriller, Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Grace vive in una grande casa con i suoi due bambini, affetti da una rara malattia che impedisce loro di esporsi alla luce. La seconda guerra mondiale è finita e la donna attende il ritorno del marito dal fronte; nel frattempo, rimasta improvvisamente senza servitù, ingaggia tre domestici che rivelano presto comportamenti bizzarri...



#TheOthers è una storia di suspence perfetta, nella quale immergersi lentamente in una serata d'autunno.
Perché ci piace
  • L'ambientazione claustrofobica, la strana malattia di cui soffrono i piccoli protagonisti, il buio al quale sono costretti e la foschia che avvolge la casa in cui è ambientato il film sono le premesse ideali per una storia di suspence perfetta.
  • Nicole Kidman è una Grace Stewart austera e fragile al tempo stesso, uno dei suoi ruoli più convincenti.
  • Fionnula Flanagan: il suo è un personaggio secondario messo in risalto da un'interpretazione affascinante che catalizza l'attenzione dello spettatore.
  • La battuta che svela la verità alla protagonista, da pelle d'oca.
Cosa non va
  • I detrattori del film ritengono che sia una copia sbiadita de Il sesto senso, anche se in realtà ha più di qualche punto in comune con Il giro di vite di Henry James.
  • Chi si aspetta un horror convenzionale è tratto in inganno: The Others è una storia di suspence dai tempi lenti, ambientata all'indomani della Seconda Guerra Mondiale.

Le vostre recensioni