Tanna

2015, Drammatico

4.0
Tanna (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Bentley Dean , ...

In una società tribale del Pacifico del sud, la giovane Wawa si innamora di Dan, nipote del capo tribù. Come parte di un accordo di pace con una tribù nemica, tuttavia, Wawa viene promessa in sposa a un altro uomo. Così, rifiutando il destino scelto per lei, Wawa fugge con Dan; ma i due innamorati dovranno scegliere tra le ragioni del cuore e quelle della sopravvivenza della tribù. Intanto, gli abitanti del villaggio sono preoccupati per la preservazione delle loro tradizioni, messe sempre più a rischio da istanze di libertà individuale.



#Tanna è una intensa storia d’amore che ci immerge nella cultura di una tribù del sud del Pacifico, ottima la regia
Perché ci piace
  • Una coinvolgente storia d’amore attraverso la quale si ha la possibilità di entrare in contatto con un mondo sconosciuto ai più, approfondendo la cultura di una tribù dell’arcipelago Vanuatu (sud del Pacifico).
  • La coppia di documentaristi australiani composta da Bentley Dean e Martin Butler, qui al loro primo film di finzione, realizzano un’opera eccezionale dal punto di vista visivo.
  • Alcune sequenze, come ad esempio quelle che hanno sullo sfondo il vulcano (per la tribù simbolo dell’origine della vita), sono emozionanti e di notevole bellezza.
  • Le intense interpretazioni dei membri della tribù Yakel.
Cosa non va
  • Si tratta senz’altro di un film non per tutti i gusti, che con il suo ritmo dilatato e il suo sguardo originale potrebbe risultare poco appassionante agli occhi di diversi spettatori.

Le vostre recensioni