Shining - curiosità

1980, Horror

4.8
Curiosità e citazioni

Citazioni


  • "Wendy, tesoro, luce della mia vita! Non ti farò niente. Solo che devi lasciarmi finire la frase. Ho detto che non ti farò niente. Soltanto, quella testa te la spacco in due, quella tua testolina te la faccio a pezzi."
    [Jack "Nicholson" Torrence a sua moglie Wendy]
  • Il mattino ha l'oro in bocca.

Curiosità


  • Date di uscita e riprese - Shining è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 22 Dicembre 1980 (Warner Bros); la data di uscita originale è: 23 Maggio 1980 (USA).
    Le riprese del film si sono svolte nel periodo 01 Maggio 1978 - 01 Aprile 1979 in Inghilterra e USA.

    Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

    Elstree Studios, Borehamwood, Hertfordshire, Inghilterra, Regno Unito
    Colorado, USA
    Glacier National Park, Montana, USA
    Going-to-the-Sun Road, Glacier National Park, Montana, USA
    Saint Mary Lake, Glacier National Park, Montana, USA
    Timberline Lodge, Mount Hood, Oregon, USA
    Yosemite National Park, California, USA

    ● ● ●
  • Clara come Wendy - La scena di Rec 3 - La genesi in cui vediamo il personaggio di Clara minacciato da uno degli infetti, che rompe la porta con un pugno, è molto simile a quella nota di Shining, in cui l'ascia di Jack Nicholson sfondava la porta del bagno in cui era rinchiusa Shelley Duvall.

    ● ● ●
  • Incursione nella stanza 237 - Il documentario Room 237 è incentrato sui segreti del film Shining di Stanley Kubrick. Il film in questione è diretto da Rodney Ascher.

    ● ● ●
  • Un Jane Eyre che occhieggia Malick e Kubrick - Il direttore della fotografia della versione del 2011 di Jane Eyre, Adriano Goldman, ha rivelato che I Giorni del cielo di Terrence Malick è stato un punto di riferimento costante per la troupe, non tanto per lo stile "quanto per l'atmosfera che è stata creata per i suoi protagonisti". Inoltre, i misteri della storia e il setting in un'ampia dimora rimanda a un altro classico: "Thornfield ci ha fatto pensare all'Overlook Hotel di Shining".

    ● ● ●
  • Lou come Jack Torrance - Appena arrivati nell'albergo nella quale si svolge il film, in una località sciistica, uno dei protagonisti di Un tuffo nel passato, Jacob, dice agli altri "Guardate che posto. Prevedo che uno di noi inizierà a scrivere un romanzo, resteremo bloccati dalla neve e poi Lou ci farà a pezzi con l'accetta". E' un chiaro riferimento a Shining di Stanley Kubrick, tratto dal romanzo di Stephen King.

    ● ● ●
  • Hotel deserti ed inquietanti - Da grandi fan di Stanley Kubrick, i fratelli Coen hanno espesso ammesso di essersi ispirati a Shining per il loro Barton Fink . C'è addirittura una scena girata con la steadycam per i corridoi dell'Hotel Earle di Los Angeles che non può che ricordare il ben più celebre e inquietante Overlook Hotel.

    ● ● ●
  • Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Rapporto immagine: 1,37 : 1, 1,66 : 1 (versione europea) e 1,85 : 1 (versione USA). Colore: a colori. Formato audio: Mono. Lingua originale: Inglese.

    ● ● ●
  • Bruce is Shining! - Nel film Alla ricerca di Nemo, la scena dello squalo Bruto (in originale Bruce) che fa capolino dalla porta sfondata di un sottomarino, è un omaggio esplicito ad una delle scene più famose di Shining, in cui Jack Nicholson, nei panni di Jack Torrance, tenta di sfondare la porta del bagno in cui si è rifugiata sua moglie Wendy. Nella versione originale di Alla ricerca di Nemo, anche la battuta è quasi identica: lo squalo infatti dice "Here comes Brucie!", mentre Nicholson esclamava "Here's Johnny!".
    Inoltre, il nome di Bruce sarebbe un omaggio più velato a Lo Squalo: ai tempi della lavorazione del film di Steven Spielberg, i tecnici si riferivano all'animale meccanico chiamandolo Bruce, e secondo alcuni ad ispirare il nome dello squalo era stato l'avvocato del regista, Bruce Raimer.

    ● ● ●
  • Un dono da Stanley Kubrick - Il film fu girato interamente a Los Angeles, ma le sequenze che, nel finale della theatrical version, si alternano ai primi piani di Harrison Ford e di Sean Young facevano parte del girato di [FILM]Shining[/PEOPLE]: Kubrick le regalò al collega Ridley Scott, che aveva problemi di budget.

    ● ● ●
  • Il film preferito di Josh Holloway - Josh Holloway è un grande appassionato di cinema, da quando aveva tre anni. Il suo film preferito è Shining di Stanley Kubrick.