Polina, danser sa vie

2016, Drammatico

2.5
Polina, danser sa vie (2016)
Genere
Drammatico
Durata

Polina scopre fin da piccola, all'età di otto anni, di avere un raro talento per la danza. Tra Mosca, dove si avvicina al Teatro Bolshoi, Anversa, Montpellier e Avignone, il suo percorso artistico prenderà corpo e Polina si affermerà nel proprio campo artistico.



#Venezia73: #Polina è un racconto di formazione che attraverso la danza riflette sul rapporto fra arte e vita
Perché ci piace
  • L'abilità dei registi nel rappresentare le sequenze di danza con una messa in scena ricca di fascino e suggestioni.
  • La mimetica aderenza del film all'universo emotivo della protagonista.
  • Un'interessante riflessione sul rapporto fra l'esperienza e l'arte.
Cosa non va
  • Un nucleo drammatico non abbastanza forte da conferire intensità a tutte le due ore di film.
  • Il rischio di riuscire a coinvolgere in profondità soltanto gli appassionati di danza.

Le vostre recensioni