Palio

1932, Commedia

0.0
Palio (1932)
Genere
Commedia
Durata

Alla vigilia del Palio di Siena, tutta la città è in fermento. Il fantino della Lupa Zarre è innamorato della contradaiola Flora. Ingelositosi dopo averla vista corteggiata dal Capitano della sua contrada, va con gli amici ad un caffè-concerto. Qui si invaghisce di una cantante che, dopo essersi accordata col fantino della Civetta, tende a Zarre una trappola. Invita Zarre ad andarla a trovare la sera prima del Palio, dopo aver rotto la storia con Flora, facendolo cadere in un agguato. Le bastonate ricevute sembrano impedirgli di poter partecipare alla corsa. Ma la sera successiva Zarre, sebbene malconcio, corre per la Lupa vincendo il Palio. Alla gioia per la vittoria si aggiungerà quella di aver ritrovato Flora.

Le vostre recensioni