Nomi e cognomi

2015, Drammatico

2.2
Nomi e cognomi (2015)
Genere
Drammatico
Durata
Regista
Uscita ITA

Domenico è un giornalista che torna insieme alla sua famiglia nel suo paese d'origine del sud Itala dopo aver vissuto a Milano. A capo della testata giornalistica più importante del luogo l'uomo cerca di risvegliare la coscienza civile della gente della sua terra la stessa che per anni ha accettato tacitamente i traffici loschi e l'illegalità. Tra gioie e dolori, vittorie e sconfitte, e successi seguiti da fallimenti, Domenico porterà avanti il suo impegno senza paura e con immensi sacrifici.



#NomiECognomi è la storia di un giornalista affamato di verità che usa la sua penna come arma contro i corrotti
Perché ci piace
  • Enrico Lo Verso. Comunicativo e convincente nella sua interpretazione.
  • L'idea di base. Raccontare una storia di legalità che passa attraverso il giornalismo.
Cosa non va
  • La messinscena è più affine ad un prodotto realizzato per il piccolo schermo.
  • Mancanza di ritmo narrativo stabile.
  • La sceneggiatura tende a separare troppo nettamente i “buoni” dai “cattivi” finendo per mettere in scena una storia dove tutto è troppo prevedibile.

Le vostre recensioni