Moonwalkers

2015, Commedia

3.0
Moonwalkers (2015)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ORIG
(Francia)

Luglio 1969: Tom Kidman, agente della CIA, riceve l'incarico di trovare Stanley Kubrick e di convincerlo a girare il filmato di un finto sbarco sulla Luna, nel caso in cui quello vero non dovesse andare a buon fine. Kidman, però, non trova Kubrick ma Johnny, stravagante manager di un gruppo rock. I due, diversissimi ma costretti a lavorare insieme, iniziano così a imbastire quella che dovrebbe essere la più grande truffa di tutti i tempi.



#Moonwalkers: una commedia degli equivoci tra falsi allunaggi, droghe lisergiche e agenti della CIA in incognita.
Perché ci piace
  • Il duo Ruper Grint e Robert Sheehan. Perfetti nell'interpretare una coppia di amici capace di attirare solo guai.
  • La sceneggiatura. Divertente, efficace, originale.
  • Ron Perlman. L'attore interpreta un agente della CIA burbero e violento ma fortemente comico proprio per le sue caratteristiche da duro.
  • Le musiche. Ambientato sul finire degli anni '60, il film, gode della presenza di musiche del tempo, tra rock psichedelico e reggae.
Cosa non va
  • Alcuni passaggi comici non del tutto riusciti.

Le vostre recensioni